Attività agricola Florovivaistica: in arrivo un Disegno di Legge

Autore: redazione
8 Giugno 2023

Il Consiglio dei Ministri di ieri 7 giugno su proposta del Ministro dell’agricoltura, della sovranità alimentare e delle foreste Francesco Lollobrigida, ha approvato, in esame preliminare, un disegno di legge di delega al Governo in materia di florovivaismo.

Viene speigato che l’obiettivo della delega è quello di realizzare un quadro normativo coerente e organico in materia di:

  • coltivazione, 
  • promozione, 
  • commercializzazione, 
  • valorizzazione 
  • e incremento della qualità e dell’utilizzo dei prodotti del settore florovivaistico e della filiera collegata.

Come dettagliato dal comunicato stampa del Giverno, si prevedono:

  • a necessità di una disciplina dell’articolazione della filiera che comprenda le attività agricole e quelle di supporto alla produzione 
  • una definizione puntuale dell’attività agricola florovivaistica.

Al fine dell’individuazione delle misure di indirizzo del settore è previsto un coordinamento nazionale, con l’elaborazione, con cadenza quinquennale, di un Piano quale strumento programmatico e strategico per avviare azioni innovative per la comunicazione e la promozione dei prodotti, per la competitività e per lo sviluppo delle aziende florovivaistiche.

Inoltre, si prevede l’istituzione di piattaforme logistiche per macroaree (nord, centro, sud e isole) al fine di garantire la distribuzione/movimentazione della produzione del settore florovivaistico verso l’Unione europea e i Paesi terzi.

Infine, si stabilisce:

  • la definizione delle figure professionali che operano nel comparto florovivaistico, compresi i settori del verde urbano e periurbano, i parchi e i giardini storici, 
  • prevedendo il loro inquadramento nel sistema di classificazione delle professioni dell’ISTAT 
  • e l’attivazione di ulteriori percorsi formativi presso gli ITS Academy.

Si attende il testo con ulteriori approfondimenti delle novità in arrivo sul settore florovivaistico.